25 aprile 2017

Il video dura 6 minuti. Un programma televisivo giapponese ha realizzato
questo gioco. Gli organizzatori lanciano diverse gomme da un trampolino
per sci per registrare dei dati. Uno studioso americano ( Yonatan
Zunger https://plus.google.com/+YonatanZunger ) ha pubblicato una
spiegazione del video, perchè è interessante notare le differenze tra
le gomme sul piano della fisica.
Appena la gomma inizia a scendere, l'energia accumulata nella discesa
viene suddivisa per far ruotare la gomma su se stessa (concentrando la
massa della gomma in un cerchio all'interno), e per farla avanzare.
Più la massa della gomma va verso il suo stesso centro, piuttosto che
al suo bordo, meno energia è richiesta per farla ruotare; quindi più
energia viene usata per far avanzare la gomma.

Altro aspetto. Più velocemente il pneumatico sta andando avanti, più
velocemente deve girare.
Se un pneumatico rotola senza scivolare, le due velocità sono
collegate tra di loro. Meno frizione, equivale per il pneumatico,
raggiungere più velocità per il salto.

L'esempio riportato dallo studioso è la ruota da formula 1 usata nel
video. Essendo larga e completamente piatta, si ottiene una massima
frizione.

L'ultimo aspetto che influenza la velocità delle gomme, lo si vede con
il lancio dell'ultima gomma ( quella presa da un camion da cava ).

Il video qui


back